follow us on facebook follow us on instagram

FIRMA DEL PROTOCOLLO D’INTESA TRA LA CROCE ROSSA ITALIANA E IL SACRO MILITARE ORDINE COSTANTINIANO DI SAN GIORGIO

20181204 intesa CRI stampa_010

Si è tenuta a Roma, martedì 4 dicembre 2018 alle ore 16:00, la cerimonia per la firma del Protocollo di Intesa tra il Comitato Nazionale della Croce Rossa Italiana e il Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio.  A siglare l’accordo, presso la sede della Croce Rossa Italiana, in Via Toscana 12, il Presidente nazionale della Croce Rossa, l’Avvocato Francesco Rocca e il Gran Maestro dell’Ordine Costantiniano, S.A.R. il Principe Carlo di Borbone delle Due Sicilie, Duca di Castro.

Gli obiettivi fondamentali sui quali si fonda il documento sono:
• tutelare e proteggere la salute e la vita;
• supportare attività volte a favorire l’inclusione sociale;
• intervenire in caso di emergenze e disastri, fornendo una pronta risposta alle esigenze della comunità;
• promozione dei diritti, in particolare del Diritto Internazionale Umanitario, dei Principi Fondamentali, dei Valori Umanitari e della Cooperazione Internazionale;
• attuazione di iniziative volte ad offrire sostegno ai giovani;
• sviluppo, comunicazione e promozione del volontariato.

Entrambe le parti si sono dette pienamente soddisfatte dell’accordo raggiunto, certe che da questo possa nascere un lungo percorso, fatto di sostegno reciproco, nell’interesse della comunità. Al termine della cerimonia, il Duca di Castro ha consegnato la medaglia d’oro di benemerenza alla bandiera della Croce Rossa Italiana.

20181204 intesa CRI stampa_015

20181204 intesa CRI stampa_013

Toscana – La fame del nostro vicino

02Livorno, 21 dicembre 2016. Presso la Caritas di Livorno è stato organizzato, dalla Delegazione Toscana del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, un pranzo prenatalizio per 160 bisognosi.
Il Delegato Vicario Commendatore di Merito con Placca Edoardo Puccetti assistito da Cavalieri, unitamente a Suor Raffaella Spiezzo, Presidente della Fondazione Caritas di Livorno e S.E.R. Monsignor Simone Giusti, Vescovo di Livorno Commendatore di Grazia Ecclesiastica, hanno contribuito in prima persona con il loro servizio alla realizzazione dell’evento, simbolo di solidarietà e condivisione con i meno fortunati, nel rispetto del progetto voluto dal Gran Maestro dell’Ordine S.A.R. il Principe Carlo di Borbone Due Sicilie Duca di Castro “la fame del nostro vicino”.

La lodevole iniziativa è stata poi replicata nella suggestiva Pieve dei Santi Leonardo e Cristoforo, compresa nella diocesi di Montepulciano dove i Cavalieri della Delegazione Toscana, dopo aver partecipato alla Santa Messa per la festività dell’Epifania, celebrata da Don Cilio Rossi, hanno consegnato al Dottor Claudio Giardino, Governatore della Misericordia di Sinalunga, beni di prima necessità da destinare alle famiglie bisognose della diocesi.

 

Read more

OPERE DI CARITA’ ALLE DIOCESI DI KISANTU

delegazione-liguria-aiuti-basso-congoLa Delegazione per la Liguria ha proseguito il suo impegno a favore di comunità che, in regioni sub-sahariane, si trovano in gravi condizioni di bisogno. Per questo nel periodo estivo, che coincide con la stagione secca senza piogge, grazie ad un container ha inviato aiuti materiali che sono stati sbarcati a Matadi, nell’estuario del Congo, e quindi in parte distribuiti in alcuni villaggi del Basso Congo, ed in parte consegnati per le opere di carità della Diocesi di Kisantu, affidata alla cura instancabile del Vescovo, S.E. Mons. Fidèle Nsielele Zi Mputu.

 

 

Read more

12348
 
© Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio - Privacy Policy - Cookie Policy