follow us on facebook follow us on instagram

FIRMA DEL PROTOCOLLO D’INTESA TRA LA CROCE ROSSA ITALIANA E IL SACRO MILITARE ORDINE COSTANTINIANO DI SAN GIORGIO

20181204 intesa CRI stampa_010

Si è tenuta a Roma, martedì 4 dicembre 2018 alle ore 16:00, la cerimonia per la firma del Protocollo di Intesa tra il Comitato Nazionale della Croce Rossa Italiana e il Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio.  A siglare l’accordo, presso la sede della Croce Rossa Italiana, in Via Toscana 12, il Presidente nazionale della Croce Rossa, l’Avvocato Francesco Rocca e il Gran Maestro dell’Ordine Costantiniano, S.A.R. il Principe Carlo di Borbone delle Due Sicilie, Duca di Castro.

Gli obiettivi fondamentali sui quali si fonda il documento sono:
• tutelare e proteggere la salute e la vita;
• supportare attività volte a favorire l’inclusione sociale;
• intervenire in caso di emergenze e disastri, fornendo una pronta risposta alle esigenze della comunità;
• promozione dei diritti, in particolare del Diritto Internazionale Umanitario, dei Principi Fondamentali, dei Valori Umanitari e della Cooperazione Internazionale;
• attuazione di iniziative volte ad offrire sostegno ai giovani;
• sviluppo, comunicazione e promozione del volontariato.

Entrambe le parti si sono dette pienamente soddisfatte dell’accordo raggiunto, certe che da questo possa nascere un lungo percorso, fatto di sostegno reciproco, nell’interesse della comunità. Al termine della cerimonia, il Duca di Castro ha consegnato la medaglia d’oro di benemerenza alla bandiera della Croce Rossa Italiana.

20181204 intesa CRI stampa_015

20181204 intesa CRI stampa_013

DONAZIONE IN FAVORE DELLE POPOLAZIONI COLPITE DAL TERREMOTO

IMG_8242

Mons. Don Arnaldo Morandi, S.E.R. Mons. Renato Boccardo, S. Em.za. Rev.ma il Cardinale Renato Raffaele Martino, S.E. l’Ambasciatore Conte Giuseppe Balboni Acqua

Spoleto, 28 aprile 2017 – S.A.R. il Principe Carlo di Borbone delle Due Sicilie, Duca di Castro e Gran Maestro, ha deciso di chiudere la raccolta fondi in favore delle popolazioni colpite dal terremoto, iniziata lo scorso agosto.

S.A.R. il Gran Maestro, nel ringraziare sentitamente tutti coloro che, anche non appartenenti all’Ordine Costantiniano, hanno voluto mostrare la propria generosità nell’aiutare chi si è trovato in difficoltà, ha deciso che quanto raccolto venisse destinato all’Arcidiocesi di Spoleto Norcia.

Sua Eminenza Reverendissima il Cardinale Renato Raffaele Martino si è recato oggi a Spoleto per consegnare tali fondi all’Arcivescovo di Spoleto – Norcia, S.E.R. Mons. Renato Boccardo, che li utilizzerà per la ricostruzione del Centro pastorale diocesano Madonna delle Grazie di Norcia, completamente distrutto nel corso del sisma.

 

 

 

Read more

 
© Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio - Privacy Policy - Cookie Policy