follow us on facebook follow us on instagram

SICILIA: EPIFANIA E BRICIOLE DI SALUTE

PALERMO

Il 6 gennaio, come da tradizione, la delegazione Sicilia, presso la Basilica Costantiniana della Magione e la chiesa di Maria SS della Pietà, ha distribuito calze con dolciumi e giocattoli ai bambini che frequentano le due chiese. Il delegato vicario Antonio di Janni e i cavalieri Gasperino Como e Gaetano Giarrusso, hanno aiutato la benemerita Giovanna Galli e la dama Eugenia D’ Alessandro, a distribuire i doni ai bambini. Subito dopo, i cavalieri hanno consegnato ai bambini della Missione Speranza e Carità di Biagio Conte giocattoli e calze con dolciumi.

cri

Il 5 gennaio è avvenuto un incontro, voluto fortemente dal delegato Vicario,  tra il Presidente della Sez. C.R.I. di Castelvetrano Dott. Giuseppe Cardinale e una delegazione di cavalieri della diocesi di Mazara del Vallo. L’incontro, alla vigilia della festa della Befana, ha motivato uno dei cavalieri, il Dott. Carpinteri, a donare a nome dell’Ordine “un sacco” pieno di oltre 50 giocattoli per i bambini assistiti. Il Presidente Cardinale ha omaggiato i presenti con il gagliardetto della sezione CRI di Castelvetrano.

monreale

Sabato 5 gennaio, presso la chiesa di Maria SS degli Agonizzanti a Monreale, sono stati distribuiti doni ai circa quaranta bambini. Hanno collaborato alle donazioni la volontaria Sonia Lo Monaco , il delegato vicario, il comm. Vincenzo Nuccio e i componenti del circolo MCL Fabio Billetta, Pamela Russo, Renato Galano, Luigi D’Eliseo e Flavio Pillitteri.

s.caterina villermosa

Il 2 gennaio la delegazione siciliana ha donato al Banco Alimentare caterinese 140 litri di latte. Ad effettuare la donazione i Cavalieri Michele Tramontana (referente provinciale) e Giovanni D’Agostino. Il progetto “Briciole di Salute” è attivo da anni in quasi tutte le Diocesi siciliane. Mensilmente, vengono distribuiti beni di prima necessità in particolare per i bambini da 0 a 3 anni. A Santa Caterina Villermosa, il Banco Alimentare è gestito dal Cappellano Costantiniano Don Antonino La Paglia che, insieme ai volontari, cerca di alleviare mensilmente le difficoltà delle famiglie bisognose.

mde

Anche ad Alcamo, il 4 gennaio, si è svolta una donazione che rientra nel progetto “Briciole di salute”. La donazione di generi alimentari e presidi sanitari per la prima infanzia é stata effettuata a Mons. Aldo Giordano, arciprete della Basilica Maria Assunta (Chiesa Madre), dal Comm. Antonio Fundaró, dal Comm. Pietro Francesco Mistretta, dal Cav. Giancarlo Martorana, dal Cav. Vincenzo Bussa e dal Cav. Antonio Mario Vitiello.

cof

Sempre ad Alcamo i Cavalieri e le Dame hanno partecipato alla Santa Messa in preparazione alla vicina solennità del Natale presso la Basilica di Maria Assunta di Alcamo, tenutasi il 22 dicembre.

 
© Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio - Privacy Policy - Cookie Policy