follow us on facebook follow us on instagram

Conferita l’onorificenza di Cavaliere di Gran Croce di Merito al Generale Enzo Vecciarelli, Capo di Stato Maggiore della Difesa da parte di S.A.R. il Principe Carlo di Borbone delle Due Sicilie, Duca di Castro

IMG_3795_Facetune_04-03-2019-18-18-13                       IMG_3802_Facetune_04-03-2019-18-27-46

Giovedì 28 febbraio 2019, il Capo di Stato Maggiore della Difesa, il Generale Enzo Vecciarelli, ha ricevuto il Principe Carlo di Borbone delle Due Sicilie, Duca di Castro.

Nel corso della cerimonia S.A.R. il Duca di Castro, in qualità di Capo della Real Casa e Gran Maestro degli Ordini Dinastici, ha elevato al rango di Cavaliere di Gran Croce di Merito del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio il Capo di Stato Maggiore della Difesa, alla presenza del Vice Capo di Stato Maggiore della Difesa, il Generale Luigi Francesco De Leverano.

Il Gran Maestro era accompagnato dal Gran Prefetto S.A.R. la Principessa Beatrice di Borbone delle Due Sicilie; dal Gran Cancelliere S.E. il Principe Ruspoli; dal Consigliere della Real Casa di Borbone delle Due Sicilie S.E. l’Ambasciatore Umberto Vattani; dal Delegato Vicario per la città di Roma e Lazio il Conte Riccardo Langosco di Langosco dei Conti Palatini di Lomello e dal Segretario Generale il Dott. Giampaolo Grazian.

IMG_3813                      IMG_3796_Facetune_04-03-2019-18-15-09

RINNOVO CONVENZIONE TRA L’ORDINE COSTANTINIANO E L’IDI, ISTITUTO DERMOPATICO DELL’IMMACOLATA

IDI

Roma, 28 febbraio 2019 – Presso la sede della Cancelleria del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, S.A.R. la Principessa Beatrice di Borbone delle Due Sicilie, Gran Prefetto, ha rinnovato, assieme al Prof. Avv. Antonio Maria Leozappa, Presidente della Fondazione Luigi Maria Monti, la Convenzione tra l’Ordine Costantiniano e l’Istituto Dermopatico dell’Immacolata (IDI) di Roma, siglata il 20 novembre 2017. La cerimonia ha avuto luogo alla presenza di S.A.R. il Principe Carlo di Borbone delle Due Sicilie, Duca di Castro e Gran Maestro e del Dott. Giampaolo Grazian, Segretario Generale.

Conferita l’onorificenza di Cavaliere Grande Ufficiale di Merito al Capitano di Vascello Filippo Marini da parte di S.A.R. il Principe Carlo di Borbone delle Due Sicilie, Duca di Castro

Il Cap. Filippo Marini illustra ai presenti le attività della Capitaneria di Porto

Il Capitano di Vascello Filippo Marini illustra ai presenti le attività della Capitaneria di Porto

Scambio di doni tra S.A.R. il Duca di Castro e il Capitano di Vascello Filippo Marini

Scambio di doni tra S.A.R. il Duca di Castro e il Capitano di Vascello Filippo Marini

Mercoledì 27 febbraio 2019, il Capitano di Vascello Filippo Marini, Comandante della Capitaneria di Porto di Roma Fiumicino, ha ricevuto S.A.R. il Principe Carlo di Borbone delle Due Sicilie, Duca di Castro presso il Comando della Guardia Costiera di Roma Fiumicino.
Nel corso dell’incontro S.A.R. il Duca di Castro, in qualità di Capo della Real Casa e Gran Maestro degli Ordini Dinastici, ha elevato al rango di Cavaliere Grande Ufficiale di Merito del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio il Capitano di Vascello Marini, alla presenza degli Ufficiali della Capitaneria di Porto.
Il Gran Maestro era accompagnato dal Gran Cancelliere S.E. il Principe Ruspoli; dal Delegato di Roma e Lazio S.A. il Principe Don Lelio Niccolò Orsini d’Aragona; dal Delegato Vicario di Roma e Lazio il Conte Riccardo Langosco di Langosco dei Conti Palatini di Lomello e dal Segretario Generale il Dott. Giampaolo Grazian.

Consegna del diploma di promozione al Capitano Filippo Marini da parte di S.A.R. il Duca di Castro e di S.A. il Principe Don Lelio Niccolò Orsini d'Aragona

Alla presenza di S.A.R. il Gran Maestro, S.A. il Principe Don Lelio Niccolò Orsini d’Aragona, Delegato di Roma e Lazio, consegna il diploma di promozione a Cavaliere Grande Ufficiale di Merito al Capitano di Vascello Filippo Marini

La delegazione ascolta con attenzione

La delegazione ascolta con attenzione un briefing sulle attività della Capitaneria di Porto

Da sinistra: S.A. il Principe Don Lelio Niccolò Orsini d'Aragona, S.A.R. il Duca di Castro, il Capitano Filippo Marini, S.E. il Principe Francesco Ruspoli, il Conte Riccardo Langosco di Langosco, il dott. Giampaolo Grazian

Il Comandante Filippo Marini fra i suoi ufficiali  e la delegazione Costantiniana. Da sinistra: S.A. il Principe Don Lelio Niccolò Orsini d’Aragona, Delegato di Roma e Lazio, S.A.R. il Duca di Castro, S.E. il Principe Francesco Ruspoli, Gran Cancelliere, il Conte Riccardo Langosco di Langosco dei Conti Palatini di Lomello, Delegato Vicario di Roma e Lazio, il dott. Giampaolo Grazian, Segretario Generale

S.A.R. il Duca di Castro consegna l'onorificenza di Cavaliere Grande Ufficiale di Merito al Capitano Filippo Marini

S.A.R. il Duca di Castro consegna l’onorificenza di Cavaliere Grande Ufficiale di Merito al Capitano di Vascello Filippo Marini

 

Compleanno all’insegna della solidarietà per S.A.R. il Principe Carlo di Borbone delle Due Sicilie, Duca di Castro

#carlodiborbonedelleduesicilie

#carlodiborbonedelleduesicilie

Il Principe ha deciso di condividere questa giornata speciale con coloro che si trovano in difficoltà, donando sciroppi alla propoli per contrastare l’influenza, scaldabiberon, termometri e cerotti per bambini

Un compleanno all’insegna dell’amore per la famiglia, ma anche per chi si trova in difficoltà. Il 24 febbraio, S.A.R. il Principe Carlo di Borbone delle Due Sicilie, Duca di Castro e Capo della Real Casa, ha compiuto 56 anni. Il Principe ha deciso di festeggiare in forma privata, circondato dall’amore della famiglia e degli amici più cari, ma, in un giorno per lui speciale, ha deciso di rivolgere un gesto di solidarietà in favore di chi è in stato di bisogno.

Grazie ai buoni uffici del Delegato di Roma e Lazio, S.A. il Principe Don Lelio Niccolò Orsini d’Aragona, il Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, di cui il Principe Carlo è Gran Maestro, donerà 1.799 bottigliette di Proporal sciroppo tosse adulti e 2.940 bottigliette di Proporal sciroppo tosse bambini, 176 scaldabiberon Thermoplus, 444 termometri Silver Cross, 476 termometri Silver Cross digitali e, infine, 152 scatole da 16 cerotti ipoallergenici assortiti per bambini. I presidi sanitari saranno consegnati alla Caritas Diocesana di Roma e all’Associazione Salvamamme.
Da sempre molto attento ai fatti di attualità e alle problematiche sociali, il Principe Carlo ha espresso il desiderio di dare il proprio contributo attraverso la donazione di questi medicinali, in un periodo caratterizzato da picchi influenzali.

123421
 
© Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio - Privacy Policy - Cookie Policy