follow us on facebook follow us on instagram

AGRIGENTO- DONAZIONE DI UN DEFIBRILLATORE PER IL PROGETTO MADAGASCAR

20180801_204049Mercoledì primo agosto ad Agrigento, presso la sede del circolo “Empedocleo”, si è tenuta l’inaugurazione della campagna “Aiutiamo il Madagascar”, organizzata dal Rotary Club locale e a cui ha partecipato la una rappresentanza di Cavalieri della Delegazione Siciliana.

Il Cav. Alfonso Lo Zito ha illustrato le gravi problematiche determinate dalle carenze sanitarie e le iniziative che si intendono portare avanti per migliorare l’ assistenza socio-sanitaria nell’isola dell’Oceano Indiano ed in particolare ha presentato il Progetto “Madagascar”, finalizzato alla realizzazione presso la località di Ambanja, nel Nord del Madagascar, di un ambulatorio di diagnosi e cura attraverso la fornitura di apparecchiature elettromedicali per la prevenzione e la diagnosi delle malattie.
Il progetto prevede inoltre la formazione del personale locale e la realizzazione di un sistema di trasmissioni dati ed immagini per attivare un sistema di telemedicina per la refertazione a distanza, gestito da medici agrigentini.

Dopo gli interventi del presidente del Rotary Club, Maurizio Russo, e di Don Giuseppe Calandra, segretario di S.Em.za il Cardinale Francesco Montenegro, Arcivescovo Metropolita di Agrigento, ha preso la parola il Delegato Vicario della Delegazione, dott. Antonio di Janni, che ha consegnato un defibrillatore semiautoamatico donato dalla Delegazione, sotto il patrocinio del Gran Maestro, il Duca di Castro, Capo della Casa Reale Borbone Due Sicilie.

 
© Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio - Privacy Policy - Cookie Policy