NAPOLI – PRANZO DI PASQUA PER I POVERI

IMG_3724La Delegazione di Napoli e Campania ha organizzato un pranzo di beneficenza per circa 70 bisognosi che ogni giorno si recano alla mensa gestita dalle Suore della Misericordia, nel convento dell’Arco Mirelli.

Il centro, in passato, era già stato visitato da S.A.R. il Principe Carlo di Borbone delle Due Sicilie, Duca di Castro e Gran Maestro.

Il pranzo di Pasqua è solitamente dedicato alla memoria della Baronessa Paola De Lutio di Castelguidone, ma quest’anno il consigliere Giovanni de Lutio ha voluto rendere possibile la partecipazione dell’Ordine a questa iniziativa.

Le Sorelle della Misericordia, guidate da Suor Maria, la suora polacca già assistente di Papa Woitila, hanno molto apprezzato il supporto dato e hanno chiesto l’ausilio dell’Ordine in numerose attività.

Il pasto per i circa 70 bisognosi è stato preparato da Giovanni de Lutio, supportato dalla moglie Hannelise e dalla sorella Elisabetta, oltre che, tra gli altri, da Leopoldo e Federica de Gregorio, da Padre Luigi Castielloe dalla Marchesa Marilù Acquaviva.

Alla fine del pranzo, il Consiglio di Delegazione ha distribuito scarpe nuove a tutti i bisognosi presenti , comprate per loro come regalo di Pasqua.

IMG_3729 IMG_3730 IMG_3728

 
© Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio