follow us on facebook follow us on instagram

IL VESCOVO DELLA DIOCESI DI PIACENZA-BOBBIO NOMINATO CAVALIERE DI GRAN CROCE DI GRAZIA ECCLESIASTICO

IMG_1130Il 22 giugno scorso, nel Palazzo vescovile di Piacenza, nel corso di una cerimonia privata, S.E. Rev.ma Mons. Gianni Ambrosio, Vescovo della Diocesi di Piacenza-Bobbio, ha ricevuto il diploma di Cavaliere di Gran Croce di Grazia Ecclesiastico dalle mani del Delegato per l’Emilia Romagna Nobile Avvocato Corrado Sforza Fogliani, che gli ha formulato i più vivi rallegramenti anche a nome dei Cavalieri piacentini e di tutta la Delegazione.

Erano presenti inoltre il Delegato Vicario, Avvocato Franco Marenghi (che ha illustrato e donato al Vescovo Ambrosio le Cronache Costantiniane relative agli anni 2012-2016) e il Segretario Generale dell’Ufficio del Gran Priore Mons. Arnaldo Morandi, che gli ha consegnato, unitamente alle calorose felicitazini da parte del Cardinale Martino, i testi più significativi del suo Magistero inclusa una copia del Decreto per la concessione dell’Indulgenza plenaria ai Cavalieri e alle Dame della Paenitentiaria Apostolica Vaticana.

Mons. Ambrosio ha espresso parole di gratitudine per l’alta onorificenza conferitagli, oltre che di soddisfazione per essere entrato a far parte della grande Famiglia Costantiniana, manifestando il suo entusiasmo a fronte delle indicazioni del Gran Priore per il ruolo e l’impegno pastorale che i Vecovi e i Sacerdoti sono chiamati a profondere per un serio cammino di vita cristiana e di azione caritativa al servizio di tutti i membri dell’Ordine.

Ha poi fatto dono agli intervenuti della pregevole pubblicazione del Collegio Alberoni di Piacenza, fresca di stampa, ” Auxilium a Domino“, dedicata in particolare alla celebrazione del trecentocinquantesimo anniversario della nascita del Cardinale Giulio Alberoni, la cui azione, si confonde con l’azione della Famiglia Farnese all’origine della Dinastia dei Borbone delle Due Sicilie.

IMG_1129

 
© Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio