follow us on facebook follow us on instagram

ROMA, 23 aprile 2015 – Solennità di San Giorgio


11178241_10204429494322321_2089324514244521681_nRoma, 23 aprile 2015.
La Delegazione Vicaria di Roma, quest’anno ha festeggiato la solennità di San Giorgio, con una Santa Messa presso la Parrocchia di San Giuseppe al Trionfale. A seguire è stata fatta una distribuzione di pacchi dono (alimenti e vestiario) costantiniani a favore di alcune famiglie bisognose indicate dal Parroco.

L’iniziativa, è inserita nell’ambito del progetto “La Fame del nostro vicino”, voluto dal Gran Maestro dell’Ordine Costantiniano di San Giorgio, avviato dal Delegato Vicario di Roma, Marchese Avv. Giorgio Mirti della Valle, che ha incaricato il Cancelliere della Delegazione Vicaria, Nobile dott. Fabrizio Ratto-Vaquer, di prestare assistenza a persone in stato di necessità dei quartieri Trionfale e Prati (coordinato ed organizzato dal Dott. Vincenzo Gaglione, cavaliere di merito).

La parrocchia di San Giuseppe al Trionfale è posta a poche centinaia di metri dal Centro di Orientamento per la Salute COS della Delegazione Vicaria di Roma (coordinato dal Dott. Giuseppe de Lorenzo, cav. di merito) inaugurato il 16 febbraio 2015 u.s., alla presenza di S.E. il Gran Tesoriere Notaio Claudio Limontini. In tal modo la Delegazione Vicaria di Roma riesce ad offrire ai bisognosi del quartiere Trionfale-Prati e delle zone limitrofe un servizio di assistenza alimentare e sanitaria, in ausilio alle Parrocchie delle Prefetture di riferimento del Vicariato della Diocesi di Roma. La cerimonia è stata presieduta dal Reverendo Monsignore Don Arnaldo Morandi, Commendatore di Grazia Ecclesiastico e Priore della Delegazione di Lombardia. Ha assistito alla cerimonia e alla consegna di pacchi dono Sua Eminenza Reverendissima il Signor Cardinale Renato Raffaele Martino, Gran Priore dell’Ordine, che ha presieduto anche alla  solenne cerimonia di San Giorgio. S.A.S. il Principe Manfred Windisch Graetz, Delegato di Roma e Lazio del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio non potendo intervenire personalmente ha inviato un proprio messaggio di vicinanza e sostegno al Delegato Vicario di Roma per le numerose attività benefiche intraprese.

 

Read more

GENOVA, 23 aprile 2015 – Onorato San Giorgio_Santo Patrono

1---Acquasanta-0073Genova, 23 aprile 2015 – La Delegazione dell’Ordine della Liguria – Gruppo di Genova Ponente – nella ha onorato la memoria del proprio Santo Patrono, San Giorgio, magnifica cornice dell’antico Santuario dell’Acquasanta di Genova Voltri. La Delegazione è stata accolta dal Rettore Padre Giuseppe Binoy e dall’antico Gruppo Storico Pegliese, nei suoi ricchissimi abiti tradizionali. Il Delegato ha ricordato il profondo stato di difficoltà economica, spesso di povertà, in cui nella regione versa ormai un numero sempre maggiore di italiani ed extracomunitari, a fronte delle quali vengono frequentemente organizzate iniziative benefiche, nell’ambito del progetto “La fame del nostro vicino“ promosso dal Gran Magistero dell’Ordine. Assieme alle numerose Autorità intervenute, ha avuto luogo la solenne concelebrazione eucaristica officiata da Don Michele Albera, O.S.B.

Durante la cerimonia, il Cav. Antonio Esposito ha fatto dono alla Delegazione di tre grandi bandiere, che sono state benedette; la signora  Maria Gabriella Frumento Traverso, Presidente del Gruppo Storico Pegliese, ha consegnato al Delegato un’artistica pergamena, in riconoscimento delle attività benefiche svolte dall’Ordine Costantiniano; il Delegato, a sua volta, ha donato a Don Albera e a Don Giuseppe, due antiche riproduzioni a china della cerimonia religiosa delle nozze di Ferdinando II con Maria Cristina di Savoia, avvenute alla presenza del Principe Fulco Ruffo di Calabria.

Read more

FORTE DEI MARMI (Lucca), 20 aprile 2015 – Consegna Medaglia d’Oro al Maestro Andrea Bocelli


Foto 01Forte dei Marmi (Lucca), 20 aprile 2015.
Si è svolta la Cerimonia di consegna della Medaglia d’Oro del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio concessa per alti meriti dal Gran Maestro dell’Ordine S.A.R. il Principe Carlo di Borbone delle Due Sicilie Duca di Castro, consegnata dal Delegato Vicario della Delegazione Toscana Commendatore di Merito Edoardo Puccetti al Maestro Andrea Bocelli:  “per la comunione d’intenti che accomuna il Maestro Andrea Bocelli con i più profondi principi cavallereschi, per il costante impegno a favore dei più bisognosi”.

 

 

Read more

NOVARA, 19 aprile 2015 – LA TRADIZIONE DELLA “CACCIA ALLA VOLPE” PER AIUTARE LE FAMIGLIE INDIGENTI


Caccia volpe

Novara, 19 aprile 2015. Si è svolta nelle campagne novaresi una delle più tradizionali manifestazioni equestri che affondano le proprie radici in Inghilterra alla fine del XVIII secolo.

“La caccia alla volpe”, oggi praticata in modo virtuale, rievoca quel sapore nel quale la tradizione si fonda con la passione della disciplina equestre, dove amazzoni e cavalieri mettono alla prova le proprie capacità e le qualità del proprio cavallo in un divertente percorso di campagna che richiede il superamento di ostacoli naturali ed artificiali.

La manifestazione, organizzata dalla Rappresentanza di Novara e V.C.O. del Sacro  Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio e dalla Società Milanese della caccia a cavallo, è partita lo Sporting Club Monterosa Novara, importante club ippico sito nelle campagne novaresi, e ha anche visto la partecipazione del Master Chef  2014 Federico Ferrero.

La finalità di questa storica iniziativa è quella di creare un connubio tra sport e solidarietà. Tutti i partecipanti (amazzoni e cavalieri) hanno contribuito all’evento con il diritto di “cap”, devolvendolo per il progetto “La fame del nostro vicino” promosso dal Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio e fortemente voluto dal Gran Maestro S.A.R. il Principe Carlo di Borbone delle Due Sicilie, Duca di Castro. In concreto tutto il ricavato è stato utilizzato per acquistare prodotti alimentari di prima necessità (alimenti) per le famiglie novaresi indigenti.

 

Read more

BALESTRATE (PA), 19 aprile 2015 – Campagna anti AIDS


balestrate Campagna anti AIDS (6)Balestrate (PA), 19 aprile 2015
. Presso la piazza rettore mons. Evola, fondato da S.M. Ferdinando I Re delle Due Sicilie il 29 marzo 1820, i volontari della delegazione Sicilia del Sacro Militare Ordine Costantiniano di S. Giorgio, in collaborazione con l’ANLAIDIS ONLUS, hanno sensibilizzato la cittadinanza sul dimenticato ma presente problema dell’ AIDS. I volontari costantiniani, fanno parte dell’associazione assistenza soccorso Croce Bianca di Balestrate, presenti, con il loro presidente Pietro Spezia, sono Nicolò Vitale, Mariangela Garigliano, Fabiola Garigliano, Piera Saputo, Vincenzo Delia, Adelchi Antonini. La delegazione Sicilia riceve fattiva collaborazione da diversi volontari che contribuiscono con il loro tempo libero alle attività umanitari su tutto il territorio regionale.

 

Read more

19091929394131
 
© Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio