follow us on facebook follow us on instagram

EMILIA ROMAGNA: CERIMONIA DEL 9 FEBBRAIO A PIACENZA

7d4b13d9-3414-45fb-b0be-3fa86ffc03fbPiacenza, 9 febbraio 2018. Lo scorso 9 febbraio, nel corso di una cerimonia privata svoltasi nel Palazzo vescovile di Piacenza, il Delegato per l’Emilia Romagna Nobile Avvocato Corrado Sforza Fogliani, accompagnato dal suo Vicario Avvocato Franco Marenghi, ha consegnato il diploma di Cavaliere di Grazia Ecclesiastico a Mons. Celso Dosi, Segretario del Vescovo della Diocesi di Piacenza-Bobbio e Rettore del Seminario diocesano.

Erano presenti anche lo stesso Vescovo, S.E. Rev.ma Mons. Gianni Ambrosio, Cavaliere di Gran Croce di Grazia Ecclesiastico e Priore della medesima Delegazione e il Segretario Generale dell’Ufficio del Gran Priore Mons. Arnaldo Morandi, che ha espresso a Mons. Dosi parole di grande soddisfazione per la sua entrata a far parte della grande Famiglia Costantiniana e gli ha consegnato il volumetto “L’itinerario spirituale del Cavaliere Costantiniano”, richiamando le indicazioni di S.E. Rev.ma il Cardinale Martino in particolare sull’impegno pastorale richiesto ai Sacerdoti a favore dei membri dell’Ordine per un serio cammino di vita cristiana e di azione caritativa.
Read more

SICILIA: INCONTRO CON MONS. MOGAVERO E PRIMA DISTRIBUZIONE DEL MESE DI FEBBRAIO A MONREALE

mazzara Vescovo

Il giorno 6 febbraio, presso l’Episcopio della Diocesi di Mazara del vallo, il Delegato Vicario, Nobile Dott. Antonio di Janni, è stato ricevuto da S.E. Rev.ma Mons. Domenico Mogavero. Durante l’incontro il delegato vicario ha illustrato le attività benefiche che l’Ordine Costantiniano svolge in Sicilia, evidenziando le attività e gli scopi del Progetto Briciole di Salute, nato a Monreale quattro anni fa. Al termine dell’incontro, il delegato vicario ha consegnato al vescovo alcuni doni, tra cui il giornale La Nuova Fenice, con le attività costantiniane di beneficenza e le Cronache Costantiniane.

 

Mercoledì 7 febbraio, a Monreale, nei locali annessi alla chiesa costantiniana di Maria SS degli Agonizzanti, si è svolta la prima distribuzione dei presidi per la prima infanzia da zero a tre anni. Sono stati consegnati latte per la prima infanzia, biscotti, omogeneizzati, pannolini, pastina.

monreale-febbraio

Missione Speranza e Carità: 4 tonnellate di pasta e sugo S.A.R. Carlo di Borbone e l’Ordine Costantiniano di San Giorgio Sicilia rispondono all’appello di Frate Biagio Conte

Briciole di Salute_Missione Speranza e Carità 5 febbraio 2018 (1)Palermo, 5 febbraio 2018 – Alla luce del recente sciopero della fame del fondatore della missione Speranza e Carità, Frate Biagio Conte, per sensibilizzare i cittadini di Palermo sul tema della povertà, S.A.R. il Principe Carlo di Borbone delle Due Sicilie, Duca di Castro, Capo della Real Casa di Borbone e Gran Maestro dell’Ordine Costantiniano, che aveva già avviato il progetto “Briciole di salute” in aiuto e sostegno della missione, che fornisce un importante servizio di assistenza alle fasce di popolazione più fragili, ha deciso di rafforzare il suo sostegno organizzando una spedizione di aiuti, ben 4 tonnellate di pasta e sugo, che sono state consegnate nella sede di Via Decollati, 21.
Erano presenti alla consegna dei viveri a Biagio Conte, Salvatore Lubrano, amministratore delle aziende, Armonie d’Italia srl e Pyramid Italia, che ha voluto contribuire alla donazione, Mons. Salvatore Grimaldi, commendatore e Capo superiore della Commenda Costantiniana e Parroco della Magione e il Delegato vicario, Dott. Antonio di Janni.
Per manifestare di persona la loro vicinanza LL.AA.RR. Carlo e Camilla di Borbone delle Due Sicilie il 7 e l’8 aprile saranno a Palermo in visita alla missione.

SICILIA: BRICIOLE DI SALUTE NEL MESE DI FEBBRAIO

balestarte

Presso i locale della Caritas parrocchiale di Balestrate, in provincia di Palermo, il delegato vicario, accompagnato da un volontario, ha consegnato i presidi per la prima infanzia del Progetto Briciole di Salute. Biscotti, latte, pannolini, omogeneizzati, zucchero, pastina per bambini, sono stati consegnati al responsabile della Caritas stessa.
Sabato 3 febbraio, a Borgetto, in provincia di Palermo, è avvenuta la consueta distribuzione dei presidi del Progetto Briciole di Salute. Il delegato vicario, con un volontario, hanno consegnato al parroco della chiesa di S. Antonio alcuni presidi richiesti dalla caritas parrocchiale, tra cui biscotti, latte, salsa di pomodoro e fagioli in scatola, che sono stati consegnati alle famiglie bisognose della parrocchia.

borgetto

1234121
 
© Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio