BRICIOLE DI SALUTE A S. MAMILIANO A PALERMO

il delegato vicario con una volontaria del centroPalermo, 20 marzo 2017. L’iniziativa Briciole di Salute si arricchisce di un nuovo punto di distribuzione. Per venire incontro alle molte segnalazioni che arrivano dalla Diocesi, il Delegato Vicario, dott. Antonio di Janni ha inserito anche alla Parrocchia di San Mamiliano a Palermo  tra quelle presso cui verranno distribuiti mensilmente prodotti per la prima infanzia – omogeneizzati, pannolini, latte ecc.

L’incontro con il Parroco, Don Bucaro è stato molto fruttuoso è ha portato all’inizio di una nuova collaborazione dei Cavalieri e Dame palermitani che aiuteranno i volontari della Parrocchia dove è stata realizzata una mensa che giornalmente prepara pasti pronti che i bisognosi portano  a casa loro. Questo progetto permette alle famiglie bisognose di mangiare insieme nelle loro case ed evitare le mense in comune così da salvaguardare l’unione familiare. Le forniture settimanali comprenderanno la fornitura di carne, pesce e latte.
Read more

SICILIA, 19 MARZO 2017 BRICIOLE DI SALUTE A BARRAFRANCA E PRANZO DI SOLIDARIETÀ A MONREALE E CATANIA

4 Enna, Palermo e Catania19 marzo 2017 – Anche quest’anno, in occasione della festa di S. Giuseppe, la comunità di Barrafranca (EN) si è ritrovata per rinnovare un’antica e sentita tradizione: “ la tavolata della solidarietà”.
Nella sede della confraternita del SS Crocifisso della chiesa Madre vengono raccolti alimenti a lunga conservazione e beni di prima necessità destinati a famiglie bisognose della città. Un appuntamento che ha visto coinvolti quest’anno i cavalieri del Sacro Militare Ordine Costantiniano di S. Giorgio a favore delle persone indigenti con la donazione di alimenti e beni di prima necessità nell’ambito del progetto Briciole di Salute.
Nella stessa giornata il Delegato Vicario, assieme a S.E.R. Mons. Pennisi, e alcuni Cavalieri e Dame, ha servito i pasti agli ospiti dello Spizio di Monreale coadiuvato dal Presidente dell’Opera Pia dott. Viola.

Contemporaneamente anche a Catania un gruppo di Cavalieri, Dame e Volontari dell’Ordine, coordinati da Don Giuseppe Scrivano, Cavaliere di Grazia Ecclesiastico e cappellano Costantiniano ha partecipato alla “Giornata all’insegna della solidarietà, dell’altruismo e della comunione cristiana”, organizzata presso la Parrocchia di San Francesco di Paola. Qui è stato organizzato un grande pranzo di solidarietà in favore di oltre 200 persone che vivono in condizioni di indigenza. Volontari e commensali hanno condiviso le gustosissime pietanze, fra le quali il tradizionale “maccu”, in un clima festoso ed armonioso.

Read more

SICILIA –PRANZO AL BOCCONE DEL POVERO E BRICIOLE DI SALUTE A MONREALE

20170315_150413Palermo, 14 marzo – In occasione del 150 ° anniversario della fondazione del Boccone del Povero, per mano del Beato Giacomo Cusmano, la Delegazione Sicilia ha voluto celebrare l’evento servendo a tavola un pranzo preparato da un gruppo di Cavalieri e Dame guidati dal Delegato Vicario per i circa 40 ricoverati nella struttura.

Al termine è stata festeggiata suor Calà che ha compito 60 anni di vita religiosa.20170314_131030_001

Il giorno successivo, il dott. Antonio di Janni, insieme ai cavalieri Vassallo, Ragusa e Giarrusso, aiutati dalle volontarie del progetto, hanno distribuito i presidi per la prima infanzia per 50 bambini da zero a tre anni di famiglie bisognose. In questa occasione sono stati consegnati 75 litri di latte, circa 45 confezioni di pannolini, biscotti, circa 80 omogeneizzati, 70 chili di pasta e altro ancora.

Nella stessa giornata, il delegato Vicario, assieme a S.E. Rev.ma Mons. Michele Pennisi Arcivescovo di Monreale e Priore della Delegazione ha consegnato la medaglia d’Argento al Tenente dei Carabinieri Francesco Vivona, comandante del Nucleo Operativo dei Carabinieri di Monreale, riconoscimento concesso per le attività lavorative del Tenente al servizio dei più sfortunati.

Read more

MONREALE 2017 – CERIMONIA INVESTITURA

Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio Investitura 2017 Monreale (3)

Monreale – Sabato 4 Marzo 2017, si è tenuta la Cerimonia di investitura dei nuovi cavalieri e dame del Nostro Ordine presso il Duomo di Monreale.

Il solenne pontificale è stato presieduto dal Gran Priore dell’Ordine S.Em.za Rev.ma il Signor Cardinale Renato Raffaele Martino, Protodiacono di Santa Romana Chiesa, e concelebrato dal Priore di Sicilia S.Ecc.za Rev.ma Mons. Michele Pennisi, Arcivescovo di Monreale, e dall’Eparca della Diocesi di Piana degli Albanesi S.Ecc.za Rev.ma Mons. Giorgio Demetrio Gallaro.

La cerimonia si è svolta alla presenza di S.A.R. la Principessa Beatrice di Borbone delle Due Sicilie, Gran Prefetto e di numerose autorità dell’Ordine, tra cui il Delegato della Sicilia Don Lucio Bonaccorsi dei Principi di Reburdone, il Delegato Vicario della Sicilia Nobile Antonio di Janni, il Delegato Vicario della Toscana Edoardo Puccetti, il Delegato Vicario della Calabria Aurelio Badolati. Presenti anche numerose Autorità Civili e Militari, tra cui i Sindaci di Monreale e di Barrafranca (EN) e il Generale della Legione dei Carabinieri Riccardo Galletta.

Nel corso della cerimonia il Cardinale Martino si è più volte soffermato sull’esigenza dei cavalieri costantiniani di essere simboli viventi della Croce cristiana. Il periodo quaresimale deve, secondo Sua Eminenza, fornire giusti spunti di riflessione per riscoprire la vera attitudine cristiana da tradurre però in azioni concrete in favore del prossimo, speciale prerogativa, questa, dei cavalieri del nostro sacro ordine.

Al termine della cerimonia i presenti si sono ritrovati al Pranzo di Gala tenuto presso il Grand Hotel San Paolo Palace di Palermo, nel corso del quale il Sindaco di Barrafranca Fabio Accardi ha consegnato al Gran Prefetto Principessa Beatrice la delibera del Consiglio Comunale della dedicazione di una strada alla Beata Maria Cristina di Borbone Regina delle Due Sicilie. Al termine della serata, il Gran Prefetto, a nome del Gran Maestro Carlo di Borbone delle Due Sicilie Duca di Castro, ha consegnato al Delegato Vicario per la Sicilia Antonio di Janni la nomina a cavaliere di Gran Croce del Real Ordine di Francesco I, premiandolo per il grande impegno costantemente profuso in favore delle fasce più deboli della società per mezzo del progetto “Briciole di Salute” e per le altre meritorie iniziative sociali, religiose e culturali portate aventi in tutto il territorio siciliano.

Il giorno precedente S.A.R. aveva incontrato S.E. Rev.ma Mons. Michele Pennisi Arcivescovo di Monreale al quale ha donato un defibrillatore elettromedicale salvavita per il Duomo.

Read more

PALERMO – LO SPORT PER ALLONTANARE I GIOVANI DALLE DROGHE

20170214_181719Palermo – Il Nobile Dottore Antonio di Janni, Cavaliere di Gran Croce di Grazia e Delegato Vicario per la Sicilia ha ripreso un vecchio progetto già messo in pratica quasi sette anni fa: utilizzare lo sport per aiutare i giovani ad innamorarsi della vita e allontanarsi dall’alcool e dalle droghe.
Per questo il delegato vicario ha effettuato una piccola raccolta fondi tra i suoi Cavalieri per acquistare e donare ad una palestra della periferia di Palermo 20 Judogi bianchi da destinarsi a giovani atleti che in questi giorni saranno impegnati in alcune gare di arti marziali.
Per i ragazzi che gareggeranno sarà un gesto di affetto oltre che un incentivo allo sport . Gli atleti alle prossime gare porteranno sul kimono le insegne costantiniane.

12329