follow us on facebook follow us on instagram

NAPOLI E CAMPANIA- MESSA FRANCESCO II

Dott. Luigi Andreozzi, Commendatore di Merito e dott. Salvatore Lanza di Brolo, Segretario Generale Movimento Neoborbonico

Dott. Luigi Andreozzi, Commendatore di Merito e dott. Salvatore Lanza di Brolo, Segretario Generale Movimento Neoborbonico

Napoli – Mercoledì 27 dicembre. Nella Chiesa di San Ferdinando di Palazzo si è tenuta la consueta commemorazione in Rito Tridentino della morte dell’ultimo Re di Napoli S.M. Francesco II di Borbone delle Due Sicilie, avvenuta ad Arco di Trento il 27 dicembre del 1894 dove era conosciuto come “signor Fabiani”. Solo ai suoi funerali, dove parteciparono quasi tutti i regnanti europei e gli esponenti più in vista dell’aristocrazia, i suoi concittadini si resero conto che l’anziano gentiluomo non era altro che l’ultimo Re di Napoli.

Sono venticinque anni che questa solenne cerimonia religiosa viene organizzata dal Presidente dei Neoborbonici, il prof. Gennaro De Crescenzo, Commendatore di Merito, dal Segretario Generale, dott. Salvatore Lanza di Brolo, Cavaliere di Giustizia, e da tutti gli appartenenti al Movimento.

Quest’anno, in occasione del 123° anniversario dalla morte, è intervenuto anche il Delegato per Napoli e Campania del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, Marchesa Federica de Gregorio Cattaneo dei Principi di Sant’Elia, Dama di Giustizia, che ha letto un breve messaggio di saluto del Gran Maestro, S.A.R. il Principe Carlo di Borbone delle Due Sicilie, Duca di Castro.

La Marchesa Marchesa Federica De Gregorio Cattaneo dei Principi di Sant’Elia, Delegato per Napoli e Campania, legge il messaggio del Gran Maestro

La Marchesa Federica De Gregorio Cattaneo dei Principi di Sant’Elia, Delegato per Napoli e Campania, legge il messaggio del Gran Maestro

Cliccare QUI per leggere il messaggio.

Tra i presenti, molti Cavalieri Costantiniani tra cui si citano don Pierluigi Sanfelice di Bagnoli, Cavaliere di Gran Croce di Giustizia, Giuseppe de Vargas Machuca, Commendatore di Giustizia, Marco Crisconio, Cavaliere di Giustizia, Girolamo de Lucia, Commendatore di Jus Patronato, una rappresentanza della Guardia d’onore delle Reali tombe guidata dal dott. Luigi Andreozzi, Commendatore di Merito, e, ancora, altri appartenenti all’Ordine Costantiniano e al Movimento Neoborbonico tra cui Felice Abbondante, Ubaldo Sterlicchio e Augusto Santaniello.

Una foto di gruppo

Una foto di gruppo

PRANZO DI BENEFICENZA PER I BAMBINI DEL RIONE SANITÀ

IMG_4003Lo scorso 11 maggio, la Delegata di Napoli e Campania ha organizzato una giornata divertente per i bambini di 4 classi elementari di una scuola del rione Sanità, l’Istituto Comprensivo Russo-Montale, dove la maggior parte dei bambini viene da famiglie disagiate e problematiche.

L’iniziativa è nata su richiesta delle Suore della Misericordia dell’Arco Mirelli e da alcune maestre dell’istituto, con la responsabile, dottoressa Elisabetta Esposito.

Lo scopo è quello di gratificare tutti i bambini meritevoli che hanno ottenuto dei buoni risultati scolastici in un quartiere che tende a non valorizzare l’importanza dello studio.

La Delegata, supportata dal Marchese Leopoldo de Gregorio Cattaneo e da Giovanni e Hannelise de Lutio di Castelguidone, ha deciso di premiare 70 bambini offrendo loro cinema, pop corn, panino da McDonald’s, gelato e parco giochi, per un pomeriggio spensierato

La giornata è stata un successo per i bambini e per le maestre che hanno ringraziato di cuore l’Ordine Costantiniano per questa bella e lodevole iniziativa.

Read more

NAPOLI – PROCESSIONE SAN GENNARO

2017-05-08-PHOTO-00000012Napoli, 6 maggio 2017. Un gruppo di Cavalieri e Dame della Delegazione di Napoli e Campania ha partecipato alla processione dell’ampolla contenente il sangue del Martire e Patrono di Napoli dalla Cattedrale di Napoli alla Basilica di Santa Chiara, dove il Cardinale Crescenzio Sepe ha celebrato la Santa Messa.
In questa occasione, la rappresentanza dell’Ordine ha potuto assistere, assieme ai presenti, al miracolo della liquefazione del sangue del Santo.

Read more

NAPOLI – PRANZO DI PASQUA PER I POVERI

IMG_3724La Delegazione di Napoli e Campania ha organizzato un pranzo di beneficenza per circa 70 bisognosi che ogni giorno si recano alla mensa gestita dalle Suore della Misericordia, nel convento dell’Arco Mirelli.

Il centro, in passato, era già stato visitato da S.A.R. il Principe Carlo di Borbone delle Due Sicilie, Duca di Castro e Gran Maestro.

Il pranzo di Pasqua è solitamente dedicato alla memoria della Baronessa Paola De Lutio di Castelguidone, ma quest’anno il consigliere Giovanni de Lutio ha voluto rendere possibile la partecipazione dell’Ordine a questa iniziativa.

Le Sorelle della Misericordia, guidate da Suor Maria, la suora polacca già assistente di Papa Woitila, hanno molto apprezzato il supporto dato e hanno chiesto l’ausilio dell’Ordine in numerose attività.
Read more

12311
 
© Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio