follow us on facebook follow us on instagram

CALABRIA: PELLEGRINAGGIO DI PRIMAVERA IN CAMPANIA

calabria 1

1 Palazzo Reale Napoli_pellegrinaggio Calabria

 

 

 

 

 

 

 

23 aprile 2018. Sono stati giorni intensi e memorabili quelli vissuti dai Cavalieri, dalle Dame, dai familiari e dagli amici della Delegazione Calabria in pellegrinaggio nella regione Campania. La prima giornata è iniziata con la visita alla città di Pompei ed al suo Pontificio Santuario dedicato alla Beata Vergine del Santo Rosario. Successivamente hanno partecipato alla Santa Messa concelebrata da Monsignor Luigi Cannizzo, Priore Vicario della Delegazione e da Monsignor Giuseppe Adamo, Vicario Generale del Santuario.
Sabato mattina si sono recati nella città di Caserta per una visita guidata presso la magnificente Reggia ed ai suoi giardini, accolti inizialmente dal Cavaliere Giancarlo Rinaldi, della Delegazione di Napoli e Campania, presso lo splendido Real Teatro di Corte. Nel pomeriggio hanno raggiunto la frazione di San Leucio per visitare il monumentale complesso industriale delle Antiche Seterie. Ad attenderli c’era il nobile Giuliano Capecelatro di Morrone insieme all’Associazione “Corteo Storico della Real colonia di San Leucio”, che ha deliziato la delegazione con canti e balli della tradizione popolare. Nel tardo pomeriggio hanno partecipato alla Santa Messa celebrata dal Priore Vicario Monsignore Luigi Cannizzo. L’ultimo giorno del pellegrinaggio è stato dedicato alla visita della città di Napoli. Hanno visitato il Palazzo Reale per proseguire poi con una breve visita delle vie più importanti del centro. Successivamente, presso l’imponente Basilica Reale Pontificia di San Francesco di Paola, si sono ritrovati con i confratelli delle Delegazioni di Napoli e Campania, guidati dal nobile Eugenio Donadoni, delegato vicario della Delegazione Napoli e Campania, che ha portato loro il saluto della Marchesa Federica De Gregorio Cattaneo dei Principi di Sant’Elia, delegata di Napoli e Campania. Si è svolta poi una solenne celebrazione officiata dal Rev.mo Padre Generale dell’Ordine dei Minimi Padre Francesco Marinelli e concelebrata dal Reverendo Padre Damiano La Rosa, priore vicario della Delegazione Napoli e Campania, dal Priore Vicario Monsignor Luigi Cannizzo e da diversi sacerdoti convenuti per l’importante celebrazione.

CALABRIA: LA DELEGAZIONE ALLA VECCHIA TENDOPOLI DI ROSARNO

ROSARNO

 

 

 

 

 

Rosarno (RC), 15 marzo 2018. I cavalieri della delegazione calabrese unitamente ad una delegazione della locale Caritas ed i soci della Santa Barbara onlus hanno trovato una cruda realtà appena giunti alla vecchia tendopoli di San Ferdinando in provincia di Reggio Calabria. Il sito si è subito presentato abbandonato e degradato, privo di ogni forma di sicurezza e di tutela igienico sanitaria. Infatti, decine di uomini e donne vivono ammassati in tende costruite con materiale da discarica. In questo luogo dimenticato da tutti, ma non da Dio, i cavalieri costantiniani calabresi, guidati del Comm. Aurelio Badolati e le altre associazioni, hanno allestito una cucina da campo e hanno servito duecento pasti caldi.

rosarno1

CALABRIA: LA DELEGAZIONE IN AIUTO DEI MIGRANTI

CALABRIA MIGRANTISabato 10 marzo al campo profughi di San Ferdinando (RC), una rappresentanza di Cavalieri e volontari della Delegazione Calabria ha consegnato dei giubbotti catarifrangenti ad alta visibilità destinati ai migranti che percorrono a piedi o in bicicletta strade prive di illuminazione per raggiungere i luoghi di lavoro e spesso sono vittime di incidenti sulla strada.

CALABRIA: SANTA MESSA E DONAZIONE

cosenzaCosenza, 18 febbraio 2018. Si è svolta presso la Chiesa di Sant’Aniello la Santa Messa Costantiniana officiata da Monsignore Salvatore Fuscaldo. La rappresentanza di Cavalieri, guidata dal nobile Cavaliere Peppino Spizzirri Marzo, a margine della celebrazione ha effettuato una donazione alla Caritas diocesana.

12316
 
© Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio