follow us on facebook follow us on instagram

LOMBARDIA: PARTECIPAZIONE AL PROGETTO DELLA DIOCESI DI TUNISI

La Rappresentanza di Brescia ha partecipato, attraverso l’impegno di alcuni Cavalieri, insieme ad altre realtà diocesane, ad un progetto proposto dalla diocesi di Tunisi per il recupero di ambienti necessari alla formazione e all’incontro dei giovani cristiani. Attraverso una lettera l’arcivescovo di Tunisi, Sua Ecc. Rev.ma Mons.Ilario Antoniazzi, ha espresso tutta la gratitudine, sua e della piccola ma coraggiosa chiesa tunisina.

Cliccare QUI per leggere la lettera.

LOMBARDIA: ATTIVITA’ DELLA DELEGAZIONE

bergamooBergamo, 31 marzo 2018. La Rappresentante provinciale Dama di Merito Dott.Veronica Grillo, accompagnata da alcuni Cavalieri e benemerenti, ha consegnato a Don Vincenzo Bosisio, responsabile Caritas della città di Treviglio(Bg), circa un migliaio di presidi assorbenti per neonati, alimenti e doni pasquali per le famiglie indigenti del territorio.
La donazione rientra nel progetto “Briciole di Salute” che l’Ordine Costantiniano ha da tempo intrapreso in tutto il territorio nazionale.

 

 

 

bergNella stessa data, un gruppo di Cavalieri e Dame di Brescia e Bergamo hanno partecipato alla solenne Veglia Pasquale celebrata da Mons. Arnaldo Morandi, Priore della Delegazione della Lombardia e segretario generale del Gran Priore. La celebrazione si è svolta a Brescia nella parrocchia di San Gottardo. In questa occasione è stata disposta una importante donazione di lenzuola, federe e copriletti, destinati alle alle case circondariali di Brescia.

 

 

 

PREFETTURA DI PAVIA: CONVEGNO SUGLI ORDINI CAVALLERESCHI

2018-03-27-PHOTO-00000564

2018-03-27-PHOTO-00000570

 

 

 

 

 

 

 

Lo scorso venerdì 16 marzo si è tenuto a Pavia, in Prefettura nel Salone della Caccia, un convegno sugli Ordini Cavallereschi e il rapporto con le legislazione italiana e la Santa Sede. Alla presenza delle più alte autorità civili e militari della Provincia, il Prefetto, dott. Attilio Visconti, ha rivolto un saluto a tutti i partecipanti (oltre 120 persone) e ringraziato i relatori. Ha preso quindi la parola il dott. Maurilio Ravazzani presidente ANIOC, organizzatore dell’evento, che ha introdotto i temi del convegno e successivamente esposto la genesi storica degli Ordini cavallereschi e la loro evoluzione nel tempo. L’On. Dott. Alberto Lembo, dopo aver esposto le questioni affrontate, in qualità di Presidente delle Commissioni parlamentari che hanno legiferato in merito e l’attuale normativa legislativa Italiana sulle Onorificenze e gli Ordini autorizzati, ha illustrato i pericoli degli innumerevoli tanti tentativi di mistificazione e commercio illegale di onorificenze e titoli fasulli. Infine Mons. Arnaldo Morandi, ha puntualizzato e chiarito i rapporti tra Santa Sede e gli Ordini Cavallereschi, partendo dalle dichiarazioni della Segreteria di Stato della Santa Sede e rifacendosi allo studio del noto canonista Fabio Ardenò. Mons. Morandi a titolo esemplificativo si è soffermato con speciale approfondimento sull’Ordine Costantiniano, al quale per altro, con diversi ed importanti gradi anche di responsabilità, appartengono tutti i relatori e organizzatori citati. Erano presenti all’inconto molti rappresentanti dell’ANIOC e prestigiose rappresentanze dell’Ordine di Malta e del Santo Sepolcro. Per l’Ordine Costantiniano, oltre numerosi Cavalieri e Dame, hanno partecipato i Rappresentanti di Pavia, Sig. Vittorio Barella, di Vigevano, Avv. Maria Clara Bollini e Lodi, dott. Maurizio Pappalardo. Dopo le relazioni è seguito un vivace e costruttivo dibattito in sala che ha permesso di chiarire ulteriormente la materia. Ha concluso l’evento una colazione tra gli invitati nella prestigiosa sede del Tennis Club.

2018-03-27-PHOTO-00000566

paviaa

LOMBARDIA: SOLENNE LITURGIA A BRESCIA

brescbresci

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Anche quest’anno, venerdì 23 Marzo una delegazione dell’Ordine Costantiniano ha partecipato, invitata dal Presidente della Compagnia dei Custodi delle Sante Croci, Nob. Dott. Filippo Picchio Lechi, insieme ai Decorati Pontifici, all’Ordine di Malta e del Santo Sepolcro, alla solenne conclusione dei quaresimali in cattedrale. La cerimonia è stata presieduta dal Cardinale Prosper Grech. Per l’occasione era esposto il tesoro delle Sante Croci che poi è stato riportato in processione nella propria cappella presso il duomo vecchio.

LOMBARDIA: BRICIOLE DI SALUTE A BRESCIA

bresciaBrescia, 19 e 24 marzo. In due interventi il Cav. Maurizio Mirandola segretario della Rappresentanza, i decorati Stefano Villotta, Nicola Salvi, Luciano Mazzola, Claudio Gaole, Valentino Cuna, hanno reperito e consegnato alla fondazione TANGHETTI , n. 20 letti ospedalieri che verrano destinati a strutture di ospitalità e malati indigenti. Si tratta della seconda fornitura di presidi e supporti sanitari. Si ringraziano le Fondazioni Villa Fiori e Fondazione Tanghetti per la fattiva collaborazione.

12312
 
© Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio